Come scrivere le partecipazioni di nozze

Maggio 14, 2019
wedding stationery

Come scrivere le partecipazioni di nozze? É una domanda che prima o poi si fa ogni coppia di futuri sposi. Ve lo state chiedendo anche voi? Niente paura! Come in tanti altri casi, il Bon Ton e una piccola dose di tradizione vi verranno in aiuto. Leggete il nostro articolo per scoprire come scrivere una partecipazione senza alcun errore!

 

Come scrivere le partecipazioni di nozze, da dove cominciare

 

Innanzitutto, é importante distinguere la partecipazione da un invito. La partecipazione é una convocazione ufficiale alla cerimonia, mentre gli inviti quelli per il ricevimento. Normalmente, però, si preferisce unificare i due biglietti in un’unica busta, considerando che gli invitati al ricevimento sono spesso gli stessi della cerimonia. Scrivete i vostri nomi, il luogo e la data delle nozze. Non dimenticate che ogni partecipazione dovrà invitare gli ospiti a dare conferma della loro presenza. Solo così riuscirete ad avere un quadro chiaro del numero degli invitati. Nota Bene: inserire il famoso “regalo in busta” nella vostra partecipazione non rientra tra le regole del Bon Ton di matrimonio. Sappiatelo!

 

Partecipazioni di nozze, cosa è cambiato rispetto al passato

 

Tradizione vuole che siano i genitori degli sposi a presentarli e a comunicare la loro unione a tutti gli invitati. Una forma un po’ antica e molto formale che, tuttavia, ancora oggi ritroviamo su alcune partecipazioni. Non esiste una regola ben precisa: sta a voi, al vostro gusto e in base allo stile del vostro matrimonio, scegliere quale sia la formula più adatta a voi.

 

 Tendenze partecipazioni di nozze 2019

 

Anche per il 2019, tra le tendenze Wedding si riconfermano il colore e la fantasia. Dunque, dal tablet de marriage ai segnaposto, fino alle partecipazioni, si punterà sul colore, l’originalità, la creatività. Si prediligeranno partecipazioni divertenti, che lascino col fiato sospeso gli invitati,e che li coinvolgano il più possibile nella realizzazione di tutto l’evento. Non dimenticate l’ormai famoso #SaveTheDate inviato via mail a tutti i vostri invitati poco prima di ricevere la partecipazione cartacea! Mandate loro una vostra foto simpatica insieme corredata una frase che possa rappresentarvi: utilizzerete questo modo carino e digitale per ricordare ai vostri ospiti di non prendere impegni per quella giornata!

 

Guya Weddings