Mise en place per le tue nozze: l’eleganza approda in tavola

Gennaio 3, 2020

Per organizzare delle nozze davvero eleganti è necessario che ciascun dettaglio risulti ben contestualizzato ed in linea con il tema scelto. Di conseguenza, anche la presentazione della tavola dev’essere valorizzata da una mise en place esclusiva ed impeccabile.

Sebbene l’apparecchiatura dipenda strettamente dallo stile che si desidera conferire alle nozze, vi sono delle regole del galateo che costituiscono un po’ un “passpartout” quando si tratta di sistemare piatti, bicchieri e posate sulla tavola.

apparecchiatura

Quindi, non lasciare che a vincere sia il caso o camerieri inesperti. Piuttosto, ti consiglio di affidarti ad una wedding designer esperta che, oltre ad offrirti il suo supporto, può segnalarti i fornitori più adatti ad allestire la tipologia di evento che hai sempre sognato.

Quali sono gli elementi di cui tener conto per impostare una mise en place in cui nulla venga lasciato al caso? Ecco un elenco!

La color palette

Non sempre le spose optano per un colore preponderante nel giorno delle loro nozze. Molto spesso viene scelto un tema e da lì si sviluppa una color palette che diventa il fil rouge che guida un po’ la selezione di tutti i dettagli. Anche per la mise en place, quindi, attieniti a questa palette.

La parte floreale

Una volta che ti sarai accordata col tuo flower designer in merito ai fiori da inserire nel bouquet, potrai valutare la tipologia di decorazioni floreali da inserire nella sala che ospiterà il tuo banchetto di nozze. Il centrotavola, ad esempio, è un grande protagonista delle tavole nuziali. Riserva quindi una grande attenzione a questo dettaglio.

Nel caso in cui, invece, fossi alla ricerca di un’alternativa ti suggerisco il “centrotavola gastronomico” perfetto per un matrimonio all’insegna della sensorialità.

Il tovagliato

Sia che tu scelga un unico tavolo imperiale sia che tu abbia scelto di accogliere i tuoi ospiti in tavoli rotondi, la selezione del tovagliato è davvero di assoluta importanza. Ricorda che la semplicità premia sempre, quindi focalizzati sull’armonia generale dell’ambiente ed evita fronzoli ed eccessi. Molto spesso un runner ben realizzato vale più di mille tovaglie in raso bianco!

Le stoviglie

Verifica con chi si occuperà dell’allestimento della tavola che vengano inseriti tutti gli elementi congeniali ad una mise en place di un certo livello.

Se hai scelto un menu di pesce, ad esempio, assicurati che ci sia l’apposito coltello o anche che ciascun invitato abbia il proprio piattino per il pane. Le piccole attenzioni fanno sempre la differenza!

Qualche spunto? Ecco 10 idee per allestire al meglio la tavola nel giorno delle tue nozze.

Classic blue

Il pantone 2020 è un colore che si presta particolarmente all’allestimento di tavole eleganti e di classe. In abbinamento al bianco e alle tinte gold conferirà alla vostra mise en place un allure impareggiabile!

Shabby Chic

Motivi floreali, elementi di riciclo, cristalli, dettagli in legno e tanto pizzo!

Un dettaglio semplice ma di grande impatto per la tua tavola? L’inserimento di vasetti in vetro trasparente, alternate a candele (o a file di piccole lucine bianche), contenenti fiori di campo o mughetto.

Per quanto riguarda poi la color palette, perfetto l’abbinamento del bianco ai toni del cipria e del verde oppure, per le spose che vogliono un po’ osare, il burgundy si presta benissimo.

Greenery

Perfetta per gli “eco wedding”, una mise en place sui toni del greenery risulterà fresca ma di grande eleganza grazie alla sua semplicità. Un’idea particolare ma di grande impatto è quella di decorare i tavoli con fogliame di eucalipto o di ulivo. Cerchi un tocco che renda più “preziosa” la tua tavola? Utilizza posate sui toni del bronzo ed inserisci elementi geometrici.

Baroque

In voga da qualche anno, lo stile Baroque continua ad essere tra i preferiti da parte delle spose.

Se il tuo sarà un Baroque Wedding, un tavolo imperiale in legno grezzo arricchito da un tovagliato realizzato con tessuti preziosi è l’ideale. Largo spazio anche a candele e cristalli.

baroque

Matrimonio autunnale

I matrimoni autunnali sono sempre un tripudio di luci e colori. Se ti sposi in autunno, il consiglio è quello di scegliere dettagli in rame e, se ti piacciono gli accostamenti un po’ diversi, di abbinare i colori classici autunnali come arancio, bordeaux e marrone alle tinte fresche del turchese.

Kids table

Al tuo matrimonio saranno presenti anche dei piccoli ospiti? Accogli anche loro nel miglior modo possibile! Oltre a regalare loro delle wedding bag con giochi e dolci omaggi, pensa ad una mise en place che sia congeniale alla tipologia di menu scelta per loro e alle loro esigenze.

Un’idea deliziosa è quella della tovaglia da colorare!

kids table

Anche per oggi è tutto. Spero di averti fornito spunti utili per organizzare al meglio le tue nozze.

Alla prossima

Guya Weddings 

Photo credits: Pinterest, Etsy, Matteo Fagiolino, Martina Ruffini, Guya Weddings.